Massa di Planck

Dâ Wikipedia, la nciclupidìa lìbbira.

A massa di Planck eni l'unitati naturali di la massa, eni innìcata comu e pigghìa u sò nomu da lu fisicu tidiscu Max Planck. Cuncettualmenti, eni definibbili (a menu di nu fatturi ) comu a massa di na particedda elementari la cui lunchizza d'onda Compton eni uguali a la lunchizza di Planck.

≈ 1,2209 × 1019 GeV/c2 = 21,76 µg

U CODATA (Committee on Data for Science and Technology) arriporta u seguenti valuri pì la massa di Planck: 2,176 51 × 10-8 kg ± 0,000 13 × 10-8 kg.

I fisici ca travagghìanu nto campu di la fisica di li particeddi e i cosmoluggi usanu spissu a massa di Planck arridutta, ca eni definita comu

≈ 4,340 µg.

L'agghìunta di nu termini 8π a denominaturi semplifica assai equazzioni usati 'n ambitu gravitazzionali.

Mpurtanza[cancia | cancia la surgenti]

A massa di Planck eni a massima massa permessa da la natura pì massi puntiformi. 'N avutri paroli, a massa di Plank eni na massa capaci di pussìdiri na singula carica elementari. A massa di Planck currispunni a chidda di la soluzzioni di Schwarzschild (v. Spazziu-tempu di Schwarzschild) pì lu bucu nivuru ca si pò genìrari quannu si intende effettuari na misura di posizzioni usannu fotoni cu lunchizza d'unda uguali a la lunchizza di Planck. A tali lunchizza di scala si ritiene che li effetti di la relativitati ginirali e di la miccànica quantìstica addìventanu cuntempuraneamenti mpurtanti.

Talìa puru[cancia | cancia la surgenti]