Carica di Planck

Dâ Wikipedia, la nciclupidìa lìbbira.
Jump to navigation Jump to search
Carica di Planck
Nfurmazzioni ginirali
SistemaP
Grannizzacarica elettrica
EponimuMax Planck
Cunvirsioni
1 {{{simmulu}}} 'n... ...equivali a...
Unitati SI1,87555 × 10−18  C
Unitati CGS5,62281 × 10−9  statC
1,87555 × 10−19  abC
Unitati atomiche11,7062  e

'N fisica, a carica di Planck eni na unitati di Planck di la carica elettrica, denotata da . Pigghìa u sò nomu da lu fisicu tidiscu Max Planck e eni definita comu:

Dunni:

eni la velocitati dâ luci nto vacanti,
eni la custanti di Planck,
eni a formula riddutta di la custanti di Planck o di la custanti di Dirac,
eni la permittivitati elettrica
eni la carica elemintari
= (137,03599911)−1 eni la custanti di struttura fine.

U sò valuri espressu comu 'n unitati dû Sistema 'ntirnazziunali di unitati di misura eni;

= 1,8755459 × 10 −18 [C].

Dirivazzioni di la formula[cancia | cancia la surgenti]

A formula di la carica di Planck si ottieni, attraversu nu semplici calculu dimensionali, da la espressioni di la forza di Coulomb, ca stabilisci quantitativamenti a rilazzioni di forza esistenti tra dui carichi:

Dunni eni a custanti di Coulomb ca vali:

Se si metti , e si cancìa a a sò esprìssioni, si ottieni l'esprìssioni di la carica elettrica nta forma:

Cancìannu a l'esprìssioni di la forza di Planck,

E a l'esprìssioni di la lunchizza di Planck,

U risultatu eni, tramiti semplici passaggi matìmatici, l'esprìssioni cìrcata pì la carica di Planck.

Talìa puru[cancia | cancia la surgenti]