Eu Petro di Marchisi

Dâ Wikipedia, la nciclupidìa lìbbira.
Jump to navigation Jump to search
75px-Tryske1.jpg St'artìculu è scrivutu 'n sicilianu anticu.

Stu ducumentu è na rapprisintazzioni di nu scrittu di Petru di Marchisi â Cresia di Santu Nicola ntô quali iddu fà la dunazzioni di certiduni dî sò sirvitura e schiavi.

- N'anticu scrittu di lu 1153 -



Eu Petro di Marchisi

(1153)

Eo petro de marchisi videndo chi lu nobili misser Theodoro anthiocu edificao et fundao la ecclesia et monasterio, et per devotioni et servitio di lo omnipotenti deo: et dilo glorioso sacerdoto santto nicola fora la citati di palermo a la via di Corleonj et misichi abbati et devotissimi monachi per servitio di lo ditto monasterio, et eu petro di Marchisi per devottioni de quisto santto nicola e per servitio di la ditta ecclesia dugno et lasso di li mey servituri et scavi quattro scavi masnili, li quali si chamano luno yoas, e l altro si chama henenj: e l'altro chasen: et laltro abdelaxa tutti quisti li dugno et lasso ala supraditta ecclesia di santo nicola preditta per serviri sempri per parti mia e di la mia eredi in vita loro, chi non si pozano mai dimandari ne eu ne alcunu di li mei heredi; et tutti quilli chi volissiro chercari et livari li ditti scavi di la supraditta ecclesia pozanu haviri la maledittioni di lo omnipotenti deo, et di tutti li santi patri, et dilo glorioso sancto nicola, scripto ej lu presenti testamento innanti li nobili testimonj,

Eu Xaritos de Samu su testimoniu.

Eu johanni figlo de munj su testimoniu.

Eu Pniri di sophia su testimonio.

Eu rugerj de falde su testimonio.

Siddu hai prubbremi a lèggiri nti sta furma, munci ccà:Testu no stilizzatu.