Arristari ntrìdici

Dâ Wikipedia, la nciclupidìa lìbbira.
Jump to navigation Jump to search

La sprissioni Arristari ntrìdici discrivi a unu ca s'arresta senza èssiri sazziatu o ca si sta a dijunu.

La palora «ntrìdici» discrivi nu jocu chi si praticava chî nuciddi. Na vota si sintìa diri: a lu ntrìdici.

Taliati macari[cancia | cancia la surgenti]

Rifirimenti[cancia | cancia la surgenti]

  • Arba Sicula, vulumi 4/5, 1983
  • Camilleri, Salvatore (1998) Vocabolario Italiano Siciliano, Edizioni Greco, Catania.
  • Centro di Studi Filologici e Linguistici Siciliani (1977-2002) Vocabolario Siciliano, 5 vulumi a cura di Giorgiu Piccittu, Catania-Palermo.


Lingua Siciliana
Cosi di tutti jorna - Azzioni umani - Prufissioni - Sprissioni Tipici - Lingua Siciliana