Birkirkara

Dâ Wikipedia, la nciclupidìa lìbbira.
Jump to navigation Jump to search

Birkirkara è na cità di 25.000 abbitanti ô centru di Malta.

È la cità cchiù granni di l'ìsula, cu tri parrocchi autònumi: Sant'Èlina, San Peppi e Santa Maria. È sedi d'unu dê culleggi cchiù famusi di Malta, lu stòricu Culleggiu di San Luiggi. Birkirkara è lu locu unni stannu lu Prisidenti Edward Fenech Adami e lu leader di l'uppusizzioni Alfred Sant. Lu mottu dâ cità è In hoc signo vinces, ca carittirizza lu sìmmulu dâ cità nzèmmula a na cruci russa ntôn campu jancu cu na curuna 'n capu.

Hà statu la cità cchiù pupulata di l'arcipèlacu maltisi di l'ùrtimi cinquant'anni.

Lochi Ntirissanti[cancia | cancia la surgenti]

Ci sunnu assai lochi ntirissanti, ntra cui la Vecchia Stazzioni Firruviaria, oi addivintata jardinu pùbblicu; li treni vìnniru addupirati comu mezzu di trasportu nzinu ô 1931. Àutri mpurtanti attrazzioni sunnu l'acquidottu ô quantu di Mriehel, la Basìlica di Sant'Èlina, una dê cchiù beddi cresi di Malta ca havi la campana cchiù granni di l'ìsula.

Festi Riliggiusi[cancia | cancia la surgenti]

La principali festa riliggiusa è chidda di Sant'Èlina, cilibbrata lu 18 di austu si càpita di dumìnica o la dumìnica ca veni appressu. La prucissioni ca accumpagna la cilibbrazzioni è particulari pê granni stàtui di lignu fatti dû sculturi maltisi Salvu Psaila, e è l'ùnica ca si fapi di matina. La prucissioni lassa la basìlica a l'8:00 'n puntu e torna ê 10:45, doppu ca li stàtui hannu statu purtatu pê principali strati dâ cità.

Curiusità[cancia | cancia la surgenti]

Birkirkara è canusciuta pâ sò squatra di palluni, lu Birkirkara F.C., funnatu ntô 1950. Cu tuttu ca nti l'ùrtimi anni hà avutu na squatra di boni jucatura hà truvatu sempri assai difficurtà a vìnciri lu campiunatu, forsi pi via dû nfurzari dê squatri di Valletta e Sliema; arruvau a vìnciri na sula vota.

Liami Esterni[cancia | cancia la surgenti]