Acqualoru

Dâ Wikipedia, la nciclupidìa lìbbira.
Jump to navigation Jump to search
El aguador de Sevilla (L'acqualoru di Siviglia) nu quatru di Diego Velázquez

L'acqualoru (o l'acquajolu o acquarolu) è na pirsuna chi vinni l'acqua frisca, spissu di nu bùmmulu, jennu pi strata câ sò abbanniata distinta. Oi stu misteri nun s'attrova chiui. Spissu l'aqualoru cci desi lu sapuri usannu nu sciroppu comu lu zammù.

Ntâ littiratura siciliana[cancia | cancia la surgenti]

Di Acquajola di Ninu Martogliu:

Tanuzza l'acquajola è na carusa,
ma na carusa, va, pi la patana!
Abbasta a diri ca na cità sana
nni sta niscennu pazza furiusa!
Già tu non sai ch'è duci la gazzusa
ntra lu biccheri ca ti sguazza Tana!...
È la stissa acqua di la Reitana
nn'idda è cchiù frisca ed è cchiù sapurusa.


Lingua Siciliana
Cosi di tutti jorna - Azzioni umani - Prufissioni - Sprissioni Tipici - Lingua Siciliana