Leonziu Pilatu (artìculu 'n calabrisi)

Dâ Wikipedia, la nciclupidìa lìbbira.
Jump to navigation Jump to search
abbiccidariu St'artìculu è scrittu 'n calabrisi di Riggiu Calabria (RC), si stai circannu l'artìculu scrittu 'n sicilianu standard, vidi Leonziu Pilatu.



Leonziu Pilatu fu 'nu monacu e traduttori calabbrisi chi parrava a lingua greca. Nascìu a Seminara nun su sapi candu esattamenti, ma 'nta ll'inizi ru XIV seculu. U so' 'nzignanti fu Barlaam, chi vuliva fari studiari n'authra vota u grecu 'nta l'Europa. 'Nzignau u grecu a Giovanni Boccaccio e fici a traduzzioni 'n latinu i Omeru. Murìu 'nto 1365 'nta 'nu naufraggiu.