'Nduja

Dâ Wikipedia, la nciclupidìa lìbbira.
Jump to navigation Jump to search
abbiccidariu St'artìculu è scrittu 'n calabrisi di Polistina (RC), vidi '.


A nduja

La 'nduja eni nu salumi di consistenza morbida e da u gustu particolarmente piccanti.

U nomi[cancia | cancia la surgenti]

U nomi 'nduja o ciù semplicementi duja, che tra origini du termini latinu "inducere", cioè introdurri, è collegatu a atri dui particolari tipi di insaccati, sempi costituiti da carni e spezi, prodotti da i salumerii di piemontesi chiamati "salame d'la doja" mentri da i francesi "andouille". Chisti dui prodotti, comu chidu calabresi, nonostanti la comuni matrici latina da denominazioni, dannu caratteristici assolutamenti diversi.[1]

I caratteristici[cancia | cancia la surgenti]

A 'nduja è tipica du paisise i Spilinga, località tra provincia di Vibo Valentia, tra Calabria. Imitazioni du prodottu, anchi di qualità paragonabili, sugnu ormai reperibili in tutta a regioni, a tal puntu da fari da 'nduja nu elementu tipicamenti associatu a tutta a Calabria. Preparatu cu i parti grassi du maiali, cu l'aggiunta du peperoncino piccanti calabbrisi, eni insaccatu cu budellu ciecu (orba), per poi esseri affumicatu.

Storicamenti a 'nduja è nu piattu poveru, nato pe utilizzari i scarti da carni di maiali: a milza, u stomacu, l'intestinu, u polmoni, l'esofago, u cuori, a trachea, parti molli del retrobocca e a faringe, porzioni di carni da testa, muscoli pellicciai, linfonodi, grassu di vari regioni, ecc. Tuttavia, gà da pochi chilometri di Spilinga, cusì comu tra l'ari in cui u prodottu arrivau chiù recenti (a d'esempiu tro cosentinu e crotonesi) vennu aggiunti, a chisti ingredienti, i cotichi bolliti tagliati a pezzettini moltu picculi. A geografia tradizionali da 'nduja fudi verificata da Corrado Barberis e Saverio Di Bella. U successu commerciali eni all'origini da modificazioni attuali tra i diversi composizioni.

U consumu[cancia | cancia la surgenti]

'Nduja e pane

Si cunsuma spalmandula supa a na fetta i pani abbrustulitu, megliu se ancora cadu, o utilizzatu comu soffrittu pe la basi di nu ragù o di nu sugo di pomodoru, cu l'agliu; pò esseri usata pe guarniri a pizza, prima di l'altri condimenti se cruda, oppuru appena sfornatu; si pò consumari supa fettini di formaggiu semi-stagionatu o pò entrari tra composizioni di na frittata.

I noti[cancia | cancia la surgenti]

  1. Salumi Casalinghi Forum - il Forum dei Salumi fatti in Casa e della Norcineria Sperimentale - Andouille, 'Nduja e Salam d'la Duja

A bibliografia[cancia | cancia la surgenti]

  • Francesco Arcella, "Prodotti tipici di Spilinga e del Comprensorio del Poro", Edizioni O.G.G., Vibo Valentia, 1997;
  • Antonio Pugliese, 'Nduja. Antropologia, storia tecnologica di un salame calabrese , Armando Siciliano, Messina 2008;
  • Saverio Di Bella, Antonio Pugliese, 'Nduia. Antropologia, storia tecnologica di un salame calabrese , in "Incontri Mediterranei", n. 18, Pellegrini editore, Cosenza 2009;


Calabria.jpg Purtali di la Calabbria – Jiti a l'artìculi di Wikipedia supra la Calabbria.