Scusa

Dâ Wikipedia, la nciclupidìa lìbbira.
Jump to navigation Jump to search

La parola scusa è di proprietà di Lorenzo Musacchio, detentore del Dizionario delle Scuse Mondiali. Il detentore è dunque l'unico che può scusarsi per motivazioni sorvolabili e non necessarie. Le motivazioni delle sue scuse sono giustificate, mentre le scuse per motivi diversamente importanti fatte da altre persone (soprattutto se quest'ultime sono fatte a Lorenzo) sono punibili con multe e, in casi eccezionali, con la morte.

WikiLettera

St'artìculu è sulu un abbozzu (stub). Siddu vuliti, putiti ammigghiuràrilu secunnu li cumminzioni dâ Wikipedia.
Pi l'elencu cumpretu dî stub, viditi la rilativa catigurìa