Pistacia vera

Dâ Wikipedia, la nciclupidìa lìbbira.
Pistacia vera

La Pistacia vera (chiamata "pistacchiu", "fastuca", "frastuca" 'n Sicilia) è n'àrvulu cu ràdighi prufunni, truncu brivi e fruttu a drupa, russu chiaru cu mènnula virdi. E' macari na simenza ricca di grasci e zùcchiri, di culuri virdi, utilizzatu n pastizzarìa, ntâ priparazzioni di jilati e di tanti piatti, di cui si strai n'ogghiu giarnu–virdi, utilizzatu speci pi li cunfitturi.

Diffusioni[cancia | cancia la surgenti]

Curtivatu n Iran e n tuttu lu mediu orienti, n'Sicilia, lu pistacchiu fu mpurtatu di l'àrabbi, e ê jorna nostri è l'unicu postu n'europa unni è ancora curtivatu e cummircializzatu.