Pianificazziuni stratèggica

Dâ Wikipedia, la nciclupidìa lìbbira.
Jump to navigation Jump to search

A pianificazziuni stratèggica è ddu prucessu cô quali ni mintiemu d'accordu supra a l'ubbiettivi azziendali e si indicanu chiaramenti li mienzi, li stigghi e l'azzioni pp'arraggiungìrili nta na pruspittiva di mediu/lungu piriòdu.
Chissu nun fa scumpariri a 'ncirtezza (ca c'eni sempri) supra a lu futuru ma accussini na firamu a rendiri li prucessi d'amministrazzioni cchiu cuurdinati e razziunali.
Na pianificazzioni "strategica" avissi a upirari supra a na grandi scala, pigghiannu in cunzidirazzioni li pianificazioni "tattichi" ca s'arrifirisciunu a attivitati cchiu spicifichi.
A pianificazzioni a lungu termini prucetta l'attivitati ca si stanu faciennu nta l'ambienti naturali isternu, discriviennu accussinin li risultati prudotti e li canciamenti upirati supra a l'ambienti: chissu a priscindiri si fuorru disidirati o menu.

A pianificazzioni strateggica cunzisti dunqui nta lu "criari" ubbiettivi i raggiungiri adattannu li prugrammi e l'azzioni ca sunu 'n corsu pp'aviri risultati ("output" in lingua angrisi) cchiu favurevuli nta l'ambienti naturali e umanu ca viviemu.

A pianificazzioni strateggica nascìu di l'esiggenza di cunsicuiri risultati rapidi e arricanuscibbili. Ppa isempiu l'amministrazzioni cumunali, riggiunali, pulitichi naziunali e elizzioni europei cercunu di raggiungiri l'obbiettivi e di pigghiarisi macari li meriti accussini li ilittura i votanu attonna.