Fitusu

Dâ Wikipedia, la nciclupidìa lìbbira.
Jump to navigation Jump to search

La palora fitusu, quannu veni usata comu appillativu ppi qualificari nu cristianu, voli nnicari n'omu spriggèvuli, privu di unuri e unurabbilitati:n'omu ca tradisci la bonafidi e la fiducia è nu fitusu; unu ca nun manteni la palora data è nu fitusu. La parola è n'aggittivu sustantivatu chi veni di fetu (puzza 'n talianu).

'N ginirali è nu fitusu, cui cummetti e fa atti e cosi diprurèvuli.


Liami nterni[cancia | cancia la surgenti]

Sta vuci è na difinizzioni sìmprici di na palora n sicilianu. Lu sò cuntinutu pò èssiri migghiuratu.
Lingua Siciliana
Cosi di tutti jorna - Azzioni umani - Prufissioni - Sprissioni Tipici - Lingua Siciliana