Discussioni:Trappitu (Palermu)

Dâ Wikipedia, la nciclupidìa lìbbira.
Jump to navigation Jump to search

.

Trappitu[cancia la surgenti]

Trappeto (Trappitu in siciliano) è un comune della Sicilia Nord-Occidentale che conta circa 2.770 abitanti censiti dall'Istat al 2001.

http://it.wikipedia.org/wiki/Trappeto


A tal proposito da recenti documenti inediti della Commissione Agraria siciliana dell'epoca (1872), che confermano oggi, ciò che a voce si tramandava nella vecchia "Borgata rù Trappitu" i viticultori di Sicciara e Trappeto (Balestrate), Partinico e Terrasini, si avvalsero nei loro vigneti di eccellenti vitigni provenienti in buona parte dalla tenuta dello Zucco del Duca francese Henry d'Aumale.

http://www.trappetoweb.it/Agricoltura1820_1940.htm


nella zona dell'attuale centro storico di Trappeto, fece costruire un grande ed imponente "TRAPPETUM CANNAMELARUM" cum turri seu fortilicio, cioè una macina per produrre lo zucchero dalle cannamele ed una torre fortificata a difesa del Trappeto. U’ Trappitu così venne chiamato, diede in seguito il nome al paese, e per più di un secolo ebbe una grande fama e fu uno dei più importanti del regno.

http://www.trappetoweb.it/Storia_Trappeto.htm


Nei pressi del fiume S. Cataldo, le terre venivano coltivate a cannamele e, per estrarre lo zucchero, fu costruito da Francesco Bologna, genero di Nicolò Eleofante, su di un promontorio a circa 15 metri dal livello del mare, "U'Trappitu" ovvero il "Trappetum cannamelarum" che divenne "il Trappeto" per eccellenza intendendo con questo nome lo strumento "del calcare", l'atto con cui si estraeva lo zucchero dalla canna.

http://www.siciliaimpresa.eu/archivio_riviste/siciliaimpresa73/trappeto.htm