Discussioni:Minna (mammella di l'armali)

Dâ Wikipedia, la nciclupidìa lìbbira.
Jump to navigation Jump to search

a mammella di l'armali iu sacciu ca si chiama virìna.

Puru jò sacciu ca si dici virina, di lu latinu uberina --Zoologo (msg) 13:13, 19 Sitt 2011 (CEST)
La virità è nô menzu. La parola minna si rifirisci ê fìmmini e puru all'armali fimmini. La parola virina esisti, ma significa la parti spugnusa dâ minna (dî fimmini e di l'armali): nun haiu caputu siddu è la ghiandula mammaria (dintra la minna), o lu capezzulu. Dê du' vucabbulari supra googlebooks ca vitti nun capìi bonu. --Peppi 18:21, 19 Sitt 2011 (CEST)
È la mammella, quannu cc'è na vacca ca havi li minni chini si dici ca havi la virina china. Chistu macari chî pècuri, chî crapi e a tutti l'àutri armali di latti. P'asempiu dû cani nun si dici virina ma minni o minnareddi (quannu la cana è all'addeu). Poi la virina si mancia macari nzèmmula a tutti dd'àutri cosi rustuti comu li stigghioli, lu tajuni ecc... e è la nurmali minna tagghiata a fidduzzi. --Zoologo (msg) 19:36, 19 Sitt 2011 (CEST)
Quannu a cagna è prena, si dici ca ci sta "calannu a virìna", videmma si dici pî jatti e pi tutti l'avutri armali. Iu 'un sugnu assai spertu, ma 'un criu ca è la parti 'nterna di la mammella. Forsi minna è l'equivalenti di mammella e si usa pî fimmini e pi l'armali, ma si un cristianu senti ca stamu parrannu di virina, capisci subitu ca 'un discurremu di na fimmina.
Chista nun l'avìa ntisa mai, pirò si accussì è voli dìciri ca la virina è la mammella di l'armali e la minna è la mammella dî fìmmini --Zoologo (msg) 22:59, 19 Sitt 2011 (CEST)