Cannucchiali

Dâ Wikipedia, la nciclupidìa lìbbira.
Jump to navigation Jump to search

Lu cannucchiali è na mminizioni dû XVII sèculu chi servi a uttèniri mmàggini all'apparenza avvicinati di n'uggettu luntanu. Sprummintatu di Galileu Galilei ntô 1609, lu cannucchiali si cumponi di nu tubbu opacu unni dê du banni sunnu fissati du lenti chi pi n'effettu di ottica prudùcunu pirciò na mmàggini cchiù granni di chidda chi si pò taliari a occhiu. Tra li primi utilizzaturi dû cannucchiali ci fu la marina dâ ripùbbrica di Venezzia, pi scopi di navigazzioni e abbistamentu di navi dî nimici, ma puru l'astronumìa. Galileu stissu cô cannucchiali scuprìu quattru satèlliti di Giovi, chi pòrtanu oggi lu nomu di satelliti galiliani. Lu cannucchiali di Galileu è pirciò cunsidiratu la prima virsioni di nu telescopiu pi l'ussirvazzioni astrunòmica.